Scoprire il Canada con un viaggio organizzato

viaggi organizzati canadaIl Canada è nell’immaginario comune una terra da favola, dove la vita si svolge in maniera tranquilla, le città sono ben organizzate ed i paesaggi sono magnifici. È un Paese da cartolina caratterizzato da ampie foreste, splendidi laghi e cime dei monti innevati. Il modo migliore per visitare la meglio questo territorio  è quello di partire con un viaggio organizzato Canadain questo modo personale esperto saprà guidarvi attraverso le meraviglie locali senza perdere le mete più spettacolari.

LE GRANDI CAPITALI CULTURALI
Il tour può iniziare da Montreal, la città più importante del Québec, meta affascinante e divertente, capitale della cultura, punto di ritrovo di migliaia di giovani, ma anche ricca di aree verdi dove sedersi e rilassarsi. Il punto di partenza è la piazza Jacques-Cartier da cui può avere inizio la visita della città vecchia. Gli amanti della cultura potranno visitare musei, chiese e palazzi signorili dalle splendide architetture, frutto dell’arte francese dei secoli scorsi. Tra le varie tappe ci si può riposare all’ombra degli alberi all’interno del giardino botanico, un luogo tranquillo e rilassante. Imperdibile è la visita al Museo di Belle Arti di Montreal: all’interno di uno splendido edificio sono conservati quadri provenienti da tutto il mondo ed inerenti a molteplici correnti. Oltre a questi si trovano anche reperti archeologici che aiutano a ripercorrere la storia del luogo attraverso oggetti di uso comune. Infine un’oretta deve essere dedicata alla visita della Basilique Notre-Dame de Montreal, uno degli esempi maggiori di architettura neogotica al mondo e fulcro religioso della città.
La tappa successiva è Quebec City, la città più antica dell’America Settentrionale. L’abitato è dominato dallo splendido Chateau Frontenac, un castello simile a quello delle favole, oggi sede di un lussuoso albergo a cinque stelle; da questo luogo si arriva facilmente al belvedere con vista sull’intera città. Camminando per l’Upper Town ci si può dedicare ad un pò di shopping per i negozietti tipici, che si alternano a quelli dedicati alle grandi marche, mentre si raggiunge il Musée de la Civilisation. Ospitato all’interno di un edificio futuristico e caratterizzato da ampie vetrate e volumi contemporanei, possiede collezioni di arte contemporanea, istallazioni multimediali e tante attrazioni che aiutano a scoprire l’origine della civiltà moderna. Da qui si può far un breve salto all’Hotel de Glace, un’attrazione davvero originale, in quanto ogni stanza è decorata con sculture in ghiaccio, le stesse che si ritrovano insieme a colonne e fregi nel bar e nella discoteca.

TRA MONTAGNE, GHIACCIAI E CASCATE
La tappa ideale per gli amanti della natura e del trekking è il Jasper National Park, uno dei luoghi più magici del Canada. Fondato più di 100 anni fa è uno dei parchi nazionali più grandi del Canada. Al suo interno si possono visitare diversi ghiacciai, che fanno parte del comprensorio Columbia Icefield, ammirare cascate sensazionali e rilassarsi nelle aree termali delle Miette Hotsprings. Circa mille sono i chilometri di sentieri attrezzati e segnalati, che si snodano tra le Sunwapta Falls, il Maligne Lake e l’omonimo Canyon. Dai sentieri è possibile ammirare diverse specie animali tipiche della zona come il lupo, il puma, l’alce, il coyote ed il bighorn.
I più avventurosi potranno trascorrere un week-end al Fiordo di Saguenay dove, nell’ultima era glaciale, si è formata una profonda valle dalla quale si può ammirare il paesaggio particolarmente suggestivo all’alba ed al tramonto. Percorrendo la strada costiera si arriva direttamente al villaggio di Tadoussac, un piccolo paese edificato su terrazze ed il posto ideale per escursioni in barca. Qui è possibile dedicarsi al whalewatching, quindi si potranno osservare le balene nuotare nel loro habitat, oltre ai beluga. I più romantici potranno prenotare un viaggio organizzato che prevede una crociera sul fiume dalla durata di circa 3 ore: accompagnati dall’onnipresente brezza, si potrà osservare la costa punteggiata di alberi, specie di piante locali e gli splendidi colori di cui si tingono durante le diverse ore del giorno.

NEVE, SCI E GHIACCIO
Il tour per gli amanti degli sport invernali può continuare lungo le mete più divertenti e attrezzate del Canada. Banff è la città più caratteristica, dichiarata dal 1985 Patrimonio Mondiale e nota località termale. E’ proprio per questa sua ultima caratteristica che la città fu fondata: alcuni lavoratori impiegati nella costruzione della linea ferroviaria scorsero questo luogo e se ne innamorarono, dando vita ad un insediamento stabile. Circondata da alte montagne, come la Cascade Mountain ed il Mount Rundle, è il paradiso degli sciatori, con piste sempre innevate ed attrezzate. Qui si possono praticare molti sport invernali, essendoci la neve tutto l’anno: oltre allo sci di fondo e quello alpinistico, ci si può cimentare nel pattinaggio sul ghiaccio, lo snowboard e lo snow tubing. E’ il luogo perfetto dove fare nuove esperienze e provare avventure diverse dal solito; si possono effettuare gite sulle slitte trainate da cani, camminare con le racchette ai piedi e fare corse in motoslitta.
Da qui si può andare direttamente a Kicking Horse, la cui neve è talmente fine e soffice da essere soprannominata come ‘champagne delle powder snows’. L’umidità altissima in altura ed il clima secco più a valle permette la formazione di questo tipo di brina ghiacciata, ottima per sciare a tutta velocità: molti amanti della zona hanno tenuta segreta l’esistenza di questo posto onde evitare lo sviluppo di un turismo di massa. Nella zona sorgono numerosi hotel, bed and breakfast e baite dove trascorrere ore piacevoli davanti al fuoco del camino e sorseggiare una cioccolata calda. Tra una sciata e l’altra ci si può concedere anche un lauto pasto a base di specialità locali e pietanze della tradizione.
Infine vi è la stazione sciistica più famosa del Canada, quella di Whistler, a pochi chilometri da Vancouver. In questa località si trovano le piste più estese di tutto il continente ed è possibile praticare una gran quantità di sport. D’estate si aggiungono altre attività, tra cui bellissime escursioni lungo le pendici del monte che domina la città ed il gioco del golf. E’ il paradiso dei più e meno giovani: discoteche, bar e pub aperti tutta la notte permettono di riscaldarsi a ritmo di musica.