Investire in diamanti per garantire il risparmio

vendita diamanti RomaSe avete bisogno di risparmi per comprare casa, fare una vacanza, acquistare un auto o magari semplicemente per il vostro sostentamento, allora una delle migliori scelte che potrete fare è quella di investire in diamanti certificati. Saper investire il proprio denaro, così da poter guadagnare e mettere da parte qualche soldo è fondamentale al giorno d’oggi. Dunque è importante che sappiate cosa significa davvero investire in diamanti, quali sono i rischi, quali invece i vantaggi che potrete avere rispetto ad investire in altro, ma anche cosa significa che un diamante deve essere certificato. Non tutti sanno infatti che per essere considerato tale, un diamante deve essere riconosciuto dagli Istituti gemmologici, i quali si occuperanno di rilasciare una certificazione che attesti che il diamante sia vero, e che non siete dinanzi a nessuna truffa o contraffazione.

Andiamo ad individuare quindi i passi fondamentali e le informazioni che vi permetteranno di effettuare dei veri e propri affari, così da poter mettere da parte i vostri risparmi. Vi daremo poi informazioni, anche sulla vendita di diamanti all’ingrosso o anche sulla vendita di diamanti da investimento, così saprete subito dove trovarli e come acquistarli.

Investire in diamanti: perché è importante?
Diversi sono i motivi sul perché è importante investire in diamanti certificati, ed essere a conoscenza di come farlo. Innanzitutto essi, sono considerati da anni dei ben rifugio per eccellenza, in quanto non ce ne sono molti in giro, ma il mercato è in piena espansione. Inoltre, sempre negli ultimi anni è stata abbattuta anche l’inflazione, data la crisi dei mercati.

I diamanti da investimento, poi, oltre a non essere tassati secondo il capital gain, ed essendo invece tassati solo di IVA, appartengono ad un mercato in continuo sviluppo che non conosce davvero limiti. D’altronde, il lusso non conosce limiti.

In più i diamanti, sono anche trasportabili senza eccessivi costi o particolari metodi, e possono circolare liberamente; possono essere convertiti in pochi piccoli step e possono essere spesi in ogni parte del mondo. Infine, ultima ma forse più importante caratteristica del mercato dei diamanti da investimento è che non sono soggetti a delle variazioni in base alle oscillazioni del mercato monetario mondiale. Perciò talvolta, un investimento in diamanti certificati è consigliato da molti esperti del settore. Ma per farlo c’è bisogno di affidabilità e fiducia, che solo degli esperti possono darvi, in quanto essi hanno il compito di guidarvi all’invetsimento, oltre che ad informarvi su quali sono i requisiti che decretano un diamante, originale e pregiato.

Investire in diamanti: come farlo in sicurezza
Se avete scelto di investire il vostro denaro in diamanti allora è bene che continuiate a leggere, perché esistono varie certificazioni per i diamanti, ed ognuna ha il suo significato.

Prima di tutto è importante che esso abbia una certificazione valida, rilasciata da uno degli istituti Gemmologici riconosciuti, perché può essere paragonata ad una vera e propria carta d’identità. Se il diamante che avete davanti, sarà privo di certificato, specifichiamo ancora una volta, che deve essere rilasciato obbligatoriamente da un ente che ha il permesso di farlo, allora il diamante non sarà circolabile e dunque non verrà riconosciuto come diamante su cui investire, siccome non risulterebbe vendibile.

Solo alcune sono le certificazioni che hanno valore, andiamo a vedere quali. In Italia e all’estero, i più conosciuti sono l‘HRD (Hoge Raad voor Diamant) ed il famosissimo certificato IGI (International Gemological Institute). Questi non sono altro che certificati che prendono il nome dai due istituti tra i migliori al mondo situati ad Anversa, non a caso la capitale dei diamanti. In questo caso, essi, attestano varie caratteristiche dei diamanti, tra cui: purezza, colore, taglio, brillantezza, forme e dimensione del diamante. Ma esiste anche un altro certificato, stavolta rilasciato però da un istituto con sede a Los Angeles, ovvero, il GIA (Gemological Institute of America).

Tutti e tre gli istituti certificano i diamanti con un’incisione laser sulla cintura, invisibile ad occhio nudo, che rappresenta proprio il numero di certificazione.

Investire in diamanti: perché scegliere di acquistare da Diamanti Anversa?
A proposito della vendita di diamanti da investimento, Diamanti Aversa offre la possibilità di scegliere tra i migliori diamanti top selection e diamanti certificati IGI, tutti chiaramente con la corretta certificazione.

Perciò potrete avere a disposizione una grande scelta di diamanti dalla provenienza nota e vendibili siccome avranno tutti i tipi di certificazione. Sono infatti disponibili anche diamanti con le altre due certificazioni, HRD e GIA.